Finanza: ritiri dell’AUD / USD

La Federal Reserve ha annunciato che il tasso sul dollaro USA in termini di AUD / USD (tasso sui fondi federali) sarà ridotto dal suo livello attuale dell’1,00%. AUD sta per dollaro australiano. Nel mercato questo è definito come “Quantitative Easing della Federal Reserve”.

Ciò avrà un grande impatto anche sull’economia e sul mercato. Si prevede che i mercati valutari reagiranno di conseguenza all’annuncio e ciò potrebbe far perdere al mercato alcuni dei suoi valori. Tuttavia, è importante capire che la Federal Reserve non ha intenzione di farlo in quanto è per il bene dell’economia.

Il mercato non dovrebbe scendere fino a zero, ma diminuirà leggermente e rimarrà stabile. La Federal Reserve ha affermato che manterrà i tassi al livello attuale per un periodo di tempo. Durante questo periodo il paese vedrà un andamento positivo dell’economia. Quando la situazione cambia, il tasso di interesse verrà aumentato.

Poiché la Federal Reserve continua a mantenere i tassi al livello attuale, ciò significa che l’economia ne sta beneficiando. Ciò significa che più persone possono permettersi di spendere soldi. Se i tassi scendono al di sotto di quello che sono ora, l’economia ne risentirà.

Il governo sta osservando con interesse il movimento dell’AUD / USD poiché teme che sia influenzato dalla decisione della Federal Reserve in merito alla sua politica monetaria. Una delle possibili ragioni di ciò è il fatto che ci sono diversi paesi che stanno attualmente attraversando una recessione. Nel caso dell’Australia il tasso di disoccupazione è vicino al 4% e molte persone sono alla ricerca di modi per uscire da questa situazione economica. Se i tassi aumentano, ciò potrebbe significare che coloro che hanno perso il lavoro troveranno più difficile trovare un altro lavoro.

La decisione che sta prendendo la Federal Reserve potrebbe anche essere influenzata dalla possibilità che la Federal Reserve stia cercando di rafforzare la sua politica monetaria. Nella sua dichiarazione al pubblico ha affermato che si aspetta che il tasso dei fondi federali rimanga al di sopra del tasso di interesse di base. per un periodo da sei a dodici mesi. Durante questo periodo la Federal Reserve potrebbe utilizzare la sua linea di liquidità, altrimenti nota come QE, per acquistare obbligazioni.

Ciò indurrebbe le istituzioni finanziarie ad assumere più obbligazioni. Questo è qualcosa che ha preoccupato le istituzioni finanziarie perché potrebbero perdere la capacità di attirare nuovi clienti. Il governo degli Stati Uniti ha incoraggiato questo tipo di attività al fine di aumentare la crescita dell’economia e rendere più disponibile il credito per i consumatori americani.

Tutte le politiche economiche che la Federal Reserve sta implementando potrebbero influenzare l’AUD / USD. Le tendenze attuali e future della valuta dovrebbero essere seguite da vicino dalle istituzioni finanziarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *